Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.



\speed=20

Scheda audiolibro:

Il lungo esodo: Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio di Pupo Raoul

DALLA SECONDA DI COPERTINA:

A partire dall'8 settembre 1943, nelle terre che costituivano i confini orientali d'Italia - l'Istria e la Dalmazia - si consumò una duplice tragedia. I partigiani jugoslavi di Tito instaurarono un regime di terrore che prefigurava la "pulizia etnica" di molti decenni dopo e trucidarono migliaia di italiani gettandoli nelle cavità carsiche chiamate foibe. Il trattato di Parigi del 1947 ratificò poi il passaggio di Istria e Dalmazia alla Jugoslavia, scatenando l'esodo del novanta per cento della popolazione italiana (circa 300.000 persone), che abbandonò la casa e gli averi e cercò rifugio in Italia o emigrò oltreoceano. Lo storico Raoul Pupo disegna oggi un quadro completo di quelle vicende.


Non sono presenti valutazioni
Non sono disponibili commenti.
TITOLO: "Il lungo esodo: Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio"
AUTORE: Pupo Raoul
CATEGORIA: Saggistica
SOTTOCATEGORIA: Storia - Politica - Attualità
EDITORE: BUR
LETTO DA: Olivieri Annunciata
LINGUA: Italiano
CODICE: 510842
CODICE ISBN: 978-88-17-00949-2
VISUALIZZAZIONI: 165
ANNO: 2013
NOTE:

Supporti disponibili

Tipo

Numero supporti

Stato

Azioni

MP3 31 tracce disponibileScarica MP3
Ascolta MP3






ANED Pordenone - archivio audiolibri
Tutti i diritti sono riservati - 2010 - Libro Parlato Lions
Powered by 4mmg