Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.



\speed=20

Scheda audiolibro:

Arrivederci ragazzi di Malle Louis

DALLA SECONDA DI COPERTINA:

I fratelli Julien e François vengono mandati a stare in un collegio dai genitori affinchè possano continuare gli studi senza farsi distrarre dall’orrore della guerra. Qui arriva anche Jean Bonnet, un ragazzino che nutre la stessa passione per la lettura di Julien.  
Dopo un’iniziale diffidenza, i due ragazzi diventano molto amici anche se Julien nota degli strani atteggiamenti in Jean: non studia il greco, non mangia carne di maiale e di notte recita strane preghiere. Ad un certo punto, però, Julien scopre che il suo amico è ebreo e il suo vero cognome è Kippelstein: padre Jean, superiore del collegio, lo sta proteggendo insieme ad altri ragazzi ebrei per evitare che vengano catturati e uccisi nei campi di concentramento. 
Le differenze di religione, però, non rovinano l’amicizia tra Jean e Julien che continuano la loro vita in collegio divertendosi come possibile: organizzano gare, giochi e scambi di cibo, mentre il giorno più atteso è la domenica, quando si va ai bagni pubblici per la doccia. Un giorno d’inverno Jean e Julien sono impegnati con una caccia al tesoro e decidono di dividersi dagli altri compagni per raggiungere lo scopo del gioco. La notte, però, scende veloce e i due si perdono e vengono ritrovati da una pattuglia di tedeschi che li riporta in collegio dove vengono accolti dagli altri ragazzi come degli eroi. 
Nel giorno delle visite, Julien nota che i genitori di Jean non ci sono e decide di portarlo a pranzo con sé, con la madre e con il fratello. Intanto, in collegio, padre Jean nota che iniziano ad esserci dei furti sempre più frequenti e scopre che il ladro è un aiutante, Joseph, che per vendicarsi rivela ai tedeschi che nel collegio ci sono dei ragazzi ebrei. 
L’arrivo della Gestapo porta il terrore: Jean e altri due compagni, Negus e Dupré, insieme a padre Jean vengono portati nei campi di concentramento dove moriranno.


Non sono presenti valutazioni
Non sono disponibili commenti.
TITOLO: "Arrivederci ragazzi"
AUTORE: Malle Louis
CATEGORIA: Biblioteca Ragazzi
SOTTOCATEGORIA: Narrativa
EDITORE: Archimede
LETTO DA: Tosetti Davide
LINGUA: Italiano
CODICE: 910662
CODICE ISBN: 88-7952-004-0
VISUALIZZAZIONI: 157
ANNO: 1993
NOTE:

Supporti disponibili

Tipo

Numero supporti

Stato

Azioni

MP3 6 tracce disponibileScarica MP3
Ascolta MP3







Tutti i diritti sono riservati - 2010 - Libro Parlato Lions
Powered by 4mmg