Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.



\speed=20

Scheda audiolibro:

Ultima fermata: Auschwitz - Storia di un ragazzo ebreo durante il fascismo di Sessi Frediano

DALLA SECONDA DI COPERTINA:

Quando nel 1938, il regime fascista vara le leggi razziali, comincia per gli ebrei un periodo duro di persecuzione e segregazione. L'Italia fascista toglie agli ebrei ogni diritto, anche a coloro che si sono convertiti alla religione cattolica. È il caso del giovane Arturo Finzi, che in un diario racconta le tappe della sua progressiva segregazione sociale. Senza più mezzi di sostentamento, la sua famiglia è costretta a trasferirsi a Roma, dove, dopo l'8 settembre del 1943, vivrà il dramma dell'occupazione nazista e della deportazione ad Auschwitz. Nel libro, Arturo Finzi è un personaggio di fantasia che ricorda, con esattezza storica, il dramma di tanti ragazzi e ragazze ebrei italiani che hanno visto morire le loro speranze di vita e d'amore assai prima di ritrovarsi su un treno merci dirette al campo di sterminio di Auschwitz. Arturo non tornerà mai più alla vita. Con lui muoiono anche tutti i sogni e i progetti di una generazione di giovani, sconvolta dalla Shoah e dalla violenza estrema della storia. Età di lettura: da 12 anni.


Non sono presenti valutazioni
Non sono disponibili commenti.
TITOLO: "Ultima fermata: Auschwitz - Storia di un ragazzo ebreo durante il fascismo"
AUTORE: Sessi Frediano
CATEGORIA: Biblioteca Ragazzi
SOTTOCATEGORIA: Narrativa
EDITORE: '
LETTO DA: Marri Chiara
LINGUA: Italiano
CODICE: 910487
VISUALIZZAZIONI: 557
NOTE:

Supporti disponibili

Tipo

Numero supporti

Stato

Azioni

MP3 6 tracce disponibileScarica MP3
Ascolta MP3
Compact disc 1 cd disponibile







Tutti i diritti sono riservati - 2010 - Libro Parlato Lions
Powered by 4mmg