\speed=20

Scheda audiolibro:

Totò il buono di Zavattini Cesare

DALLA SECONDA DI COPERTINA:

Un bambino nato sotto un cavolo, una vecchietta, il pezzente drappello dei "baracchesi", una cricca di miliardari, due angeli custodi: sono i protagonisti di questo "romanzo per ragazzi, che possono leggere anche i grandi", e nella loro storia Zavattini ha saputo riversare la sua inconfondibile capacità di fondere realtà, simbolo e racconto, di far scaturire la fiaba dalla più ordinaria quotidianità.

Totò il buono, scritto nel 1943,  era stato concepito per un film con protagonista Totò De Curtis, il celebre attore napoletano. L'interesse di Totò per questo testo è testimoniata dalla lettera, riportata in prefazione all'opera, che scrisse all'autore, Zavattini. L'intesa fra i due e il comune intento per la realizzazione del film non ebbe subitaneo successo; l'opera cinematografica si concretizzò solo sette anni dopo, quando non si adattava più alle caratteristiche nel frattempo acquisite dall'attore. Vittorio De Sica ne trasse il film del 1950 Miracolo a Milano, sceneggiato dallo stesso Zavattini il che permise che non fossero traditi gli intenti epico fantastici del soggetto originale.

"Narrando della ingenuità tenace e filantropica del buon Totò, nato sotto un cavolo, allevato da una anziana donna e finito in un orfanotrofio alla morte di questa, il racconto risulta una critica onirica e scanzonata alla spietata società dominata da affaristi e dai loro lacchè, fatta di ipocrisie e falsità che premiano i privi di scrupoli ai danni di una comunità di poveri che riesce comunque a essere felice, sia pur in modo surreale, finché non viene scoperto il petrolio nel terreno che ospita la loro baraccopoli. Le mire del ricco speculatore, assecondate dal potere costituito, spingono Totò e i baraccati ad organizzare una strenua difesa del loro campo; quando si avvicina la disfatta, Totò riceve in dono il potere di fare miracoli e lo usa con bonaria ironia. Ma non avrà la gratitudine dei suoi, anzi, amaramente dovrà fuggire da tutti, inforcando una scopa per volare verso “un regno dove buon giorno vuol dire realmente buon giorno”.


Non sono presenti valutazioni
Non sono disponibili commenti.
TITOLO: "Totò il buono"
AUTORE: Zavattini Cesare
CATEGORIA: Biblioteca Ragazzi
SOTTOCATEGORIA: Narrativa
EDITORE: Monte Università Parma
LETTO DA: Torcinovich Sergio
LINGUA: Italiano
CODICE: 910593
CODICE ISBN: 978888871040
VISUALIZZAZIONI: 127
ANNO: 2003
NOTE:

Supporti disponibili

Tipo

Numero supporti

Stato

Azioni

MP3 7 tracce disponibileScarica MP3
Ascolta MP3







Tutti i diritti sono riservati - 2010 - Libro Parlato Lions
Powered by 4mmg