Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.

×

Gentili Utenti,

questo breve messaggio è per riconoscere che il dono del 5x1000 dell’Irpef alla nostra Associazione è un modo semplice e gratuito per aiutarci a mantenere e migliorare il nostro servizio.

Nel modello per la dichiarazione dei redditi (CUD; 730; UNICO persone fisiche) troverete uno spazio dedicato alla “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”.

Vi ricordiamo che se desiderate donare il Vostro 5x1000 alla nostra Associazione nell’area per il “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale”, potete inserire la vostra firma e il numero di Codice Fiscale dell’Associazione Amici del Libro Parlato Lions ONLUS:

93005850032

Per quanto farete Vi ringraziano in anticipo gli amici e i volontari del Libro Parlato Lions



\speed=20

Addio a Carlo Alberti, Lions e promotore del Libro Parlato

Pubblicata il 29/08/16

Con profonda tristezza l’Associazione prende parte ai sentimenti della Famiglia per la scomparsa del rag. Carlo Alberti che è stato 41 anni  fa uno dei promotori più convinti del Libro Parlato, probabilmente anche perché ‘tecnico’del settore, quale Libraio Editore particolarmente sensibile alla estensione della lettura  a favore di coloro  che sono privi di vista o che hanno difficoltà visive.

Già Presidente del Lions Club Verbania nella annata 1980/81 ha ricevuto dallo stesso sodalizio la Melvin Jones a riconoscimento delle innumerevoli  attività sociali e culturali a cui ha partecipato, dopo averne promosso la costituzione, tra le più importanti in campo solidaristico, quella degli Sciatori Ciechi, nata come costola del Club subito dopo  il Libro Parlato, e in campo storico culturale quella dei  Verbanisti .

Proprio a riconoscimento di tutte queste attività seguite con competenza e dedizione per tutta la sua lunga e attiva vita,  il Comune di Verbania gli ha attribuito dieci anni fa l’ onorificenza  di cittadino Benemerito.

Certo che fra tutte le iniziative a cui ha partecipato e contribuito al successo, Carlo originario di Laveno , trasferitosi a Verbania negli anni cinquanta per aprire la ormai storica cartolibreria Alberti  oggi gestita dalla figlia Raffaella, ha avuto più  vicino come attenzione e passione  il Libro Parlato non solo perché dal suo aggiornatissimo e molto rifornito  esercizio, ne  controllava giorno per giorno la sede adiacente.


Vai all'archivio: Ultime News
Tutti i diritti sono riservati - 2010 - Libro Parlato Lions
Powered by 4mmg