\speed=20

Firmata la convenzione con la provincia di Brescia

Pubblicata il 06/02/07
Mercoledì 24 gennaio è stata firmata la convenzione tra la provincia di Brescia ed il Libro Parlato Lions, per integrare i servizi di pubblica lettura della Rete Bibliotecaria Bresciana (250 le biblioteche interessate al servizio) con quelli del Libro Parlato.
I disabili della vista potranno presto recarsi presso una delle biblioteche della Rete Bresciana, selezionare un audiolibro fra gli oltre 7000 disponibili nel catalogo del Libro Parlato ed ascoltarlo con un lettore audio portatile; è sufficiente che sia compatibile con lo standard Windows Media Audio protetto.

Firmatari il Presidente della provincia Alberto Cavalli e il Presidente del Libro Parlato Lions di Milano Ugo Pagani. Erano presenti, per il Distretto Ib2, il Governatore Ferruccio Lorenzoni, il Vice Governatore Piero Caprioli e la Responsabile Distrettuale per il Libro Parlato Lions Amelia Casnici Marcianò per l'Associazione Libro Parlato di Milano era presente il Consigliere Oscar Olivari.
Artefici e finanziatori dell'iniziativa i 14 club della circoscrizione Brescia 2 (Brescia Capitolium, Brescia Cidneo, Brescia Dieci Giornate, Brescia Host, Brescia Leonessa, Brescia Vittoria Alata, Collebeato, Rezzato Zanardelli, Valtrompia, Chiari Le Quadre, Montorfano Franciacorta, Palazzolo sull'Oglio, Sebino e Vallecamonica).
La provincia di Brescia è la prima Provincia Italiana ad aver adottato per la propria Rete Bibliotecaria i servizi offerti dal Libro Parlato Lions.




Vai all'archivio: Ultime News

Tutti i diritti sono riservati - 2010 - Libro Parlato Lions
Powered by 4mmg