\speed=20

Le nostre attività

 

L'AUDIOBIBLIOTECA

È l'originaria attività del "Libro Parlato Lions" a disposizione di coloro che non sono in grado di leggere autonomamente: una vera "biblioteca sonora" costituita da libri di vario genere, letti da selezionati volontari "Donatori di Voce" e registrati originariamente su "audiocassette" (ora totalmente abbandonate), dall'anno 2000 su CD in formato MP3 e dal 2011 scaricabili direttamente dal sito www.libroparlatolions.it tramite PC. Dal febbraio 2013 è possibile ascoltare gli audiolibri in streaming da tablets e smartphones.
Il relativo "CATALOGO" - oltre ottomila titoli  - comprende opere di narrativa italiana, europea ed americana, letteratura classica, saggistica, religione, sociologia, psicologia, politica, teatro, musica, storia, geografia, scienze, saggistica scientifica, poesia, opere per ragazzi. Dal febbraio 2013 si stanno introducendo opere in lingua straniera lette da donatori di lingua madre.
Agli utenti che ne fanno richiesta, gli "audiolibri" vengono spediti in apposite custodie - in prestito d'uso - al recapito indicato dal richiedente, e da questi resi in "franchigia postale". Non è, inoltre, richiesto alcun pagamento per l'adesione/iscrizione al servizio, che è, pertanto, totalmente gratuito.
Gli utenti aventi diritto possono accedere al servizio mediante la semplicissima modalità illustrata alla pagina Come Abbonarsi.
Costante è l'impegno nel mantenere alta la qualità del servizio, nel prestare attenzione ai desideri dell'utenza e nel soddisfarne rapidamente le richieste.
L'audiobiblioteca del "Libro Parlato Lions" è in continua espansione ed evoluzione e la conversione digitale degli audiolibri consente il loro trasferimento "via internet" agli utenti in possesso delle credenziali d'accesso.

Diversi motivi hanno reso indispensabile la trasformazione dell'audiobiblioteca dal sistema analogico (cassetta) a quello digitale (CD). Tra i principali:

  • la magnetizzazione delle audiocassette, anche se conservate in particolari armadi climatizzati, si esauriva dopo circa 10 anni e, quindi, i libri a suo tempo registrati, se non trasferiti su altro supporto, rischiavano d'essere irrimediabilmente perduti;
  • i CD Rom e l'avvento del digitale assicura un'elevata qualità della registrazione;
  • il CD Rom con sistema di compressione audio MP3 può includere registrazioni di notevole estensione;
  • il ridotto volume (rispetto alle audiocassette) dei CD Rom permette di contenere gli spazi destinati all'archiviazione, eliminare illaborioso controllo delle cassette e d'inviare molto più facilmente e rapidamente i libri agli utenti del servizio;
  • la digitalizzazione, infine,  consente il trasferimento "via internet" di tutti gli audiolibri agli utenti autorizzati anche presso biblioteche, Case di cura e d'assistenza, ospedali, ecc.

Uno degli attuali obiettivi dei tre "Centri Operativi" consiste nella maggior diffusione del servizio, non solo in tutta Italia ma, grazie ad Internet, agli utenti sparsi in tutto il mondo, desiderosi di ascoltare in lingua italiana quanto difficilmente potrebbero nei loro paesi. Collaborano per il suo raggiungimento anche i Lions Italiani, che hanno assunto il "Libro Parlato Lions" come loro "Service nazionale Permanente".


I LIBRI DI TESTO PER GLI STUDENTI CIECHI E DISLESSICI

La collaborazione con i Leo italiani ha consentito di attivare, nell'anno 1990/91, il service nazionale Lions - Leo, consistente nella registrazione di testi per studenti ciechi delle scuole superiori ed universitari.
Questo servizio - anch'esso completamente gratuito! - contribuisce, come effettivo elemento d'ausilio, al conseguimento del diploma o della laurea da parte di non ed ipo-vedenti ed è offerto dai tre Centri, dei quali, in particolare, quello di Milano è dotato di una più completa ed efficiente apparecchiatura.
I "libri di testo", realizzati mediante un procedimento di lettura automatica computerizzata (sintesi vocale), sono registrati su audiocassette od inseriti in supporti elettronici, quali i CD Rom, e per la lettura con barre Braille su floppy disk. I "libri" didattici, cosi realizzati, sono forniti agli studenti secondo le loro richieste e necessità.
Sono, a tutt'oggi, molte centinaia i libri forniti ed oltre duecentomila le pagine elaborate.
Il notevole sforzo organizzativo rispetta i "valori guida" del "Libro Parlato Lions", perseguendo l'autosufficienza della persona disabile della vista e la sua integrazione sociale sin dalla giovane età.
Tecnologia ed esperienze acquisite dal "Libro Parlato Lions" sono state messe a disposizione delle Università Bocconi e Cattolica, dove sono state realizzate postazioni per non vedenti nelle rispettive loro biblioteche. .


FORMAZIONE PROFESSIONALE PER DISABILI VISIVI

Unitamente alle predette attività, il Libro Parlato Lions nel Centro di Milano di via Boscovich 44, dedicato al suo fondatore Romolo Monti, ha iniziato da tempo la formazione professionale dei non vedenti.
Oggi il mondo industriale è profondamente cambiato. La nostra società è passata dall'era agro-industriale, in cui le persone con deficit fisici o sensoriali erano discriminate a causa dell'esclusiva richiesta di mano d'opera, o comunque, di prestazioni dove era preminente l'efficienza fisico-sensoriale, all'era della comunicazione, in cui viene esaltata l'abilità intellettiva, la capacità di elaborare le informazioni, di comporle, di scomporle, di progettare e di organizzare.
Le tecnologie integrate forniscono, al singolo ed alla collettività, opportunità espressive e realizzative straordinarie, incidendo positivamente sul miglioramento della qualità della vita. Proprio coloro che hanno capacità più ridotte, i disabili, i portatori di handicap - fra questi in modo particolare i non vedenti - attraverso queste nuove tecnologie ottengono una loro piena realizzazione.
La loro intelligenza trova, nel supporto tecnologico, lo strumento per valorizzare il potenziale psicofisico e sensoriale, riuscendo a concentrarlo e qualificarlo in termini più avanzati del normale.
 

 

LE ATTIVITA' DEI CENTRI OPERATIVI

Il Libro Parlato Lions dispone, presso i suoi Centri Operativi, di cabine insonorizzate ed attrezzate per la lettura registrata - direttamente su CD/MP3 - dei libri, "spazi aperti" ove possono accogliere i visitatori, effettuare riunioni, ecc., aree dedicate alla gestione operativa ed amministrativa del servizio e locali adibiti ad archivio degli "audiolibri".

In uno "spazio aperto", che associa la Presidenza all'Organico amministrativo e di gestione, hanno luogo i primi contatti con gli utenti del servizio. La gestione del servizio si effettua con l'ausilio di appositi programmi informatici. L'utilizzo dei computer rende rapida la ricerca della disponibilità degli audiolibri, l'aggiornamento del Catalogo, il riscontro e il controllo degli audiolibri resi dopo la lettura e la preparazione dell'elenco delle spedizioni da effettuare agli utenti.
I libri "master", dopo essre stati registrati dai donatori di voce e verificati elettronicamente, vengono opportunamente catalogati e immessi in rete.
 
Sede "R.Hollman" di Verbania
 
  
 
Sede di Chiavari
 

Sede di Milano

Questa immagine mostra la sala computer

 
 
 

Tutti i diritti sono riservati - 2010 - Libro Parlato Lions
Powered by 4mmg